Pietro Omodeo e l'Anisn

Il professor Pietro Omodeo ha generosamente donato all'ANISN il suo lavoro, pensato per la scuola media superiore, perché ne venisse ricavato un ipertesto che potesse liberamente circolare in rete; questo nella speranza di contribuire allo sviluppo della cultura scientifica in Italia.

Il libro è stato scomposto in numerose pagine web (2268 file), è corredato di 1762 immagini e di 7768 link, in modo da favorire percorsi di studio personalizzati.

Il glossario consente di giungere rapidamente all’argomento ricercato o di richiamare alla mente termini poco conosciuti. Le immagini, ridotte a miniature, ma visibili anche a tutta pagina, hanno la funzione di far comprendere meglio il testo scritto o di riassumere attraverso schemi determinati fenomeni biologici. Alcune sono state disegnate dallo stesso professor Omodeo, altre sono state elaborate da Brunella Danesi; molte sono state scaricate da siti no profit e poi modificate per il lettore italiano.

Il lavoro redazionale è a cura di Brunella Danesi.